lunedì 28 gennaio 2013

Spidey / Gif DTC / Podista - Ancora Analisi...

  ... E dal titolo un utente qualsiasi potrebbe leggere (prendendo per certa la mia natura di essere pensante) che io non sia riuscito a superare il primo appello dell'esame di Analisi I e che quindi sarò costretto a dare anche il secondo. Ricordo: premettendo la mia natura di essere pensante. Infatti non è così: non sono un essere pensante. Perché? Perché sulla tabella con su riportate le informazioni riguardanti il mio caro esame di Analisi io (essendo essere pseudo ameboide) ho letto sotto la data sotto la voce "scadenza" e non sotto "data". In pratica il 23 gennaio era l'ultimo giorno in cui ci si poteva iscrivere all'esame. L'esame vero e proprio è questo martedì.
  Non provo molta vergogna per questo piccolo qui pro quo (Qui Quo Qua) perché la mia stupidità è ormai oggetto di studio per molti enti e la mia scatola cranica viene spesso richiesta dal CERN come spazio in cui far collidere particelle subatomiche per il vuoto assoluto che vi regna all'interno. Provo tanta vergogna per aver smaronato a ogni essere umano terrestre almeno un quarto d'ora della sua vita per enunciare tutti i motivi per cui ero perso e disperato... senza alcun motivo. E tanti gentilissimi a consolarmi e lo stesso mercoledì ho ricevuto un mucchio di messaggi su "come è andata?", "e alla fine?", "ce l'hai fatta?" robe così...
  Chiedo simbolicamente scusa a tutte quelle povere persone qua sotto.
  Scusa.

  Bene, ora che ho virtualmente espiato le mie colpe (fisicamente le ho espiate venerdì con una pubblica fustigazione) passiamo alla pratica.
  Sono stato parecchio improduttivo in fatto di disegni: una bella settimana di riposo passata in mezzo a equazioni differenziali. Una pacchia. In compenso ho lavorato un po' più in ambito organizzativo con la Drop That Crew. Stiamo infatti già progettando il prossimo evento e ho proposto alcune idee. Per quanto non sappia se saranno alla fine quelle su cui si fonderà la festa vi faccio vedere una piccola animazione per convincere i miei "colleghi" ad appoggiare i temi della festa (attenzione quindi, potrebbe essere un indizio sulla serata!).
 Ok, è una boiata... ma una boiata carina! è la prima gif che faccio e ne sono quindi molto soddisfatto.Mi allontano solo un attimo dalle mie produzioni per segnalarvi il video ufficiale del Fluo Blast part 2 (la festa di cui parlo ormai da settimane). Questo video è fatto professionalmente e quindi anche la qualità dell'immagine è molto migliore di quello del post precedente.


  Anche Pyramyth, la guest star della serata, ha pubblicato un suo video riguardo l'evento. Con questo spero di aver chiuso con i post sul Fluo Blast part 2, i prossimi riguardanti la DTC saranno riguardo a prossimi eventi.


  Il Network della MotherBoard Ink è finalmente aperto. Il nostro canale You Tube finalmente ospita anche speed art di altri autori oltre a quelle del quintetto fondatore! Vi posto subito qui di seguito il primo speed art dall'esterno, più precisamente dai nostri colleghi di Xeqte Design!


  Iscrivetevi in tanti al canale perchè presto si riempirà di tanta buona roba e (quando avrò imparato ad usare Adobe Premiere Pro) magari anche dei miei speed painting. Vi direi di sbavare un po' sull'intro del logo MotherBoard ma forse basto già io.

  Nel titolo si parlava di Spiderman! Eccolo che arriva!

  Questo è un piccolo esperimento per ritrovare lo stile un po' ipertrofico deformed alla Marvel che stavo un po' perdendo. Inoltre ho testato due ombreggiature un po' come ne avevo viste in alcuni disegni in Bianco e Nero che avevo visto in molti lavori fatti per la Casa delle Idee. è fatto interamente in digitale e nemmeno in troppo tempo. Mi sono sforzato di rendere "realistica" la maschera, nel senso posizionare al posto giusto le cuciture e far curvare bene le lenti degli occhi. A me gasava un fracco ma nella mia famiglia lo stile un po' deformed non garba tantissimo e non ho ricevuto tanti complimenti. Speriamo che ne sia più entusiasta C. B. Cebulski, l'editor Marvel che conto di incontrare a Mantova Comics & Games 2013. (nel momento in cui scrivo il sito dell'evento è bloccato: il conto alla rovescia è ormai a 0 e il sito è ancora in stato di manutenzione... mmah!)
  Il mio amico colorista Marco Montironi credo ci si stia divertendo su... e mi auguro di vedere presto la sua elaborazione! Già che ci sono vi faccio vedere un paio dei suoi lavori sulla pagina Let Them See su cui ha appena aperto un suo album personale (non dimenticatevi di Mipiacciare anche il mio di album!).

  Chiudo l'alquanto denso post di oggi con un disegno che ho elaborato su richiesta del padre di una mia amica. Egli voleva regalare una bottiglia di spumante a un suo amico che compiva 60 anni e aveva l'idea di attaccarci come etichetta un disegno personalizzato. Questo barbiere ha la passione del podismo e il padre di questa mia amica aveva un' idea molto chiara su come organizzare l'illustrazione e le scritte su di essa. Seguendo rigorosamente la composizione da lui proposta ho elaborato questo piccolo disegno in bianco e nero.

  Per quanto rappresenti una persona che infrange l'importantissima legge di non correre con le forbici in mano il risultato mi soddisfa parecchio perché sono potuto tornare allo stile comico ma per davvero che mi aveva così apprensivamente insegnato il maestro Sommacal.

  Dopo questo post bello denso me ne filo a ninna per studiare bene domani. Tutto ciò che avevo da dire sull'esame l'ho detto nell'ultimo post e ci ho già fatto la figuraccia, quindi mmò me ne sto zitto.

lunedì 21 gennaio 2013

Slenderman / Festa pre Esami!

  La Drop That Crew è un complesso di persone, quasi più un gruppone di amici, che organizza feste. Tutto qui. Da poco ci sono dentro anche io. Di solito aiutavo molto dall'esterno e conoscevo le persone che ne facevano parte... niente di più. Nell'ultima festa mi sono dato davvero da fare. Ho fatto insieme al mitico vettorializzatore Grippo il logo dell'evento e ho tracciato i line art per gli avatar FaceBook dei membri della Crew. Ieri poi ho fatto proprio un po' di lavoro manuale preparando il guardaroba e robacce del genere mentre proprio durante la festa mi sono occupato della vendita delle magliette della Crew. Non è per fare il romanticone o robe così... ma è bello vedere tutta questa banda di disperati muoversi e organizzarsi per realizzare una bella serata. Una grande soddisfazione davvero.
  Quindi come è andato questo FLUO BLAST part 2?
  Vi posto un video per darvi giusto un idea...


  Abbiamo riempito un capannone di 600 metri quadrati di gente entusiasta. I Dj sono stati meravigliosi e i VJ della VisualBoard hanno creato un atmosfera pazzesca! L'esibizione di Pyramyth a fine serata è stata il colpo di grazia. 800 persone che saltavano come impazzite.
  L'esperienza in se era davvero bella di per se... ma... cavolo, questa volta era anche grazie a me al mio contributo. Il bello di lavori che faccio è che fanno sempre in modo che io sia circondato da gente molto competente e soprattutto appassionata... ed è davvero stupendo!

  Basta smancerie, si torna al lavoro... Ma quale lavoro? Dovete sapere che sono in piena sessione esami: mercoledì ho la fatidica Analisi I per la quale oggi ho studiato 4 ore di seguito insieme al mio gentilissimo insegnante di ripetizioni facendo il programma di un anno di funzioni in una manciata d'ore. Ciò non toglie che sto continuando a graficare in giro per il globo... anche se non vorrei! Mi ero preso questa settimana di stacco e riposo e concentrazione per esami ma sembra che tutti si siano coalizzati per chiedermi disegni e grafiche! Giusto oggi un producer norvegese ha chiesto alla MotherBoard Ink di fargli la copertina del suo primo EP... Un lavoro di illustrazione... Potevo rifiutarmi? Sì... Ma sono troppo buono. Ops, mi sa che mi si è rotto di nuovo il Gradassometro.
  Un terribile Slenderman con le scritte necessarie. Questa grafica l'ho curata interamente io (tranne il line-art della scritta che ha invece fatto Grippo) e anche se il disegno è stato molto sbrigativo... ne sono soddisfatto.


  Ora vado dritto a nanna che domani si torna a studiare! Se la prossima settimana non posterò niente vuol dire che sarò scappato in qualche isoletta del pacifico dopo la mia disfatta in Analisi I. A parte gli scherzi... non fallirò. Perché? Perché non posso fallire, non è nemmeno una possibilità. Tornerò vittorioso ragazzi!

lunedì 14 gennaio 2013

Fluo Blast part 2 Video / Axe the Juggler - Invischiamento continuo!

  Ed eccolo finalmente! Il trailer completo per la serata Fluo Blast (parte seconda)! La serata che si terrà il sabato sera che addavenì organizzata dalla mitica Drop That Crew ha finalmente il suo video pubblicitario tematico! Le riprese, ovviamente, sono state uno spasso. Tante bottiglie di latte, un bel po' di colorante alimentare, tinozze, delle reflex da paura, una Go pro e una troupe di fuori di testa. L'effetto, come si può vedere, è incredibile e gli slow motion sono risultati molto più di impatto di quanto mi immaginassi. Il mio storyboard (lavorato con tanta cura e ammoreh) non è stato seguito molto rigidamente... Ma sono sicuro di aver tolto un po' di lavoro dalle spalle dei poveri montatori. Inoltre ci siamo divertiti talmente tanto a girare il video che il risultato finale risulta quasi un optional. Avreste dovuto sentire la puzza di formaggio che pregnava l'aria e dovevate vedere il gatto intento a bere latte verde dalle pozze che non venivano assorbite dal terreno. Un esperienza che spero di rifare molto presto.
  Comunque, a parte il video, consiglio a tutte le persone della mia zona (e non) di partecipare all'evento... perchè ci sarà da divertirsi! Quante volte capiterà di sentire da queste parti un dj messicano? E che dj per giunta! Se vi è piaciuta la sua Cowbell Rock, la traccia di sottofondo al trailer, non perdetevi Pyramyth questo sabato al Silver Club a La Morra!

  Grandi soddisfazioni con la Drop That Crew... ma ancora più grandi con la MotherBoard Ink! Siamo finalmente diventati Partner You Tube con il nostro canale! Vi invito tutti a iscrivervi per vedere degli ottimi speed painting... non sempre firmati da noi! Hei, non fraintendetemi! Non sto parlando di plagio, bensì di un Network! Il canale non è infatti unicamente dedicato agli elaborati dello studio MotherBoard Ink, ma anche di tutti quegli artisti che hanno interesse nel diffondere le proprie speed art utilizzando un canale già alquanto visibile. Che uno magari mi ride in faccia leggendo 484 iscritti ma, hei, siamo solo agli inizi e la nostra pagina FaceBook conta già 1152 iscritti! Quindi lancio l'appello anche qui. Se siete artisti con degli speed art pronti per essere diffusi e siete interessati a partecipare al nostro Network date un occhiata nella colonna a destra del canale. Lì troverete un modulo da compilare per fare richiesta di prendere parte al progetto (e scrivetelo che vi ho invitati io ;) ).
  Ma ora basta con la mera pubblicità! Alla MBI (che solo ora mi rendo conto essere un anagramma di MiB) si lavora faticosamente! E giusto questo week-end, tra un esercizio di analisi e l'altro, ho illustrato un logo per Axe the Juggler, un giovane producer inglese. Mi chiede qualcosa in stile "comic" (contorni spessi, tratto umoristico) che rappresenti degli zombie in maniera anche piuttosto macabra. La cosa importante era far leggere il suo nome nel disegno in modo che potesse utilizzarlo come avatar per SoundCloud. Già che c'ero gli ho chiesto se desiderava qualcosa a riguardo di... Asce... e giocolieri. Lui parve entusiasta e risolsi la questione con questo sketch:



  Avevo fatto centro. La composizione andava alla grande. Dovevo aumentare solo un poco il senso orrorifico degli zombie: rendere il tutto più macabro. Perfetto! Nei contorni definitivi mi premurai di aggiungere tanti bei particolari raccapriccianti.



  Dato l'ok mi sono messo a colorare. Ho deciso di utilizzare pennellate grezze date come su carta asciutta. Mi sono divertito molto nella colorazione... anche se forse ora la vedo un po' cupa. Lui ora è strafelice e presto potrà sfoggiare il suo zombie davanti a tutta la popolazione virtuale di SoundCloud.



  Se tutto va bene, forse, presto, un giorno... riuscirò a montare il video della sua elaborazione. Ora ho proprio dei problemacci con i programmi di screen capture e di montaggio. Speriamo in bene.
  Già che ci sono e che ormai ho fatto proprio l'omino pubblicità vorrei consigliarvi una nascente pagina FaceBook: Let Them See. L'idea alla sua base è molto carina: una pagina dove (dopo aver fatto richiesta) si è abilitati a creare un album nominale dove inserire le proprie opere (cercate il mio!). è appena nata (meno di una settimana) e conta 231 iscritti e 24 album di artisti. Trovo sia molto interessante per conoscere nuovi artisti e magari relazionarsi con essi in via informale su facebook, creando un altra specie di Networking!

  Aaaah, come mi piace invischiarmi in mezzo a tutte queste belle robe! Sono certo che un giorno mi saranno utili tutte queste esperienze!
  E tra le esperienze... mi sono iscritto agli esami. Forse dovrei iniziare a studiare davvero...
  Oh già...

domenica 6 gennaio 2013

(Parteno)Genesi / Storyboard DTC / Witch - Si ricomincia!

  Voglio iniziare il 2013 con (Parteno)Genesi. Il mio mitico amico (e collega artista) Umberto Giordano mi aveva chiesto un bel disegno per una mostra che stava organizzando dal tema "Pezzi d'Uomo" (tenutasi a Roddi dal 24 al 27 agosto 2012). Per quanto a me l'idea garbasse un sacco, in quel periodo ero in pieno studio per la maturità e gli dissi che avrei pensato al disegno con calma dopo l'esame. Con talmente tanta calma che me ne dimenticai. Tre giorni prima dell'esposizione mi manda un messaggio per chiedermi che avessi intenzione di fare. Panico. Volevo assolutamente partecipare ma non avevo niente sottomano a tema con l'esposizione! In tre giorni ho fatto il disegno a matita, l'ho scannerizzato e colorato. Tutto questo nel paesino dove trascorro le vacanze estive, all'estremo sud della Campania, perciò avevo come computer un portatilaccio a carbone, la scansione l'ho fatta dal tabacchino vicino casa e ho inviato la mail sgrafignando la connessione wireless a qualche nonnetta! Ma non è questa la cosa grande! In pratica, per far arrivare il disegno alla mostra, l'ho inviato via mail al mio mitico tipografo Cesare che ne ha fatta una stampa (stupenda); ho chiamato dei miei amici al telefono e gli ho detto di andare a prendere quella copia e portarla fino a Roddi (un paesino della mia zona) dove Umberto l'avrebbe preso e esposto. Questo disegno è un lavoro di squadra e ne sono realmente soddisfatto.
  Rappresenta la generazione di un idea. L'ispirazione che ti scalda ogni fibra e ti fa salire le idee fin sopra la testa. Sembra come una lava-lamp il processo... le idee si condensano e si evolvono e più si evolvono più tendono a distaccarsi. è evoluzione! Il gioco di parole che è il suo titolo secondo me è parte integrante del disegno. Rappresenta sia la partenogenesi biologica che la Genesi biblica. Wow.

  Beh, è con questo che voglio iniziare il mio 2013. Con lo spirito di squadra, con l'ispirazione, con la soddisfazione di un buon lavoro.
  Ed è proprio un frammento di quest'immagine che è diventato il banner del Blog! OOOH!!! finalmente una grafica porca miseriaccia! Il bianco asettico preimpostato era davvero un supplizio. Ora ci sto lavorando un po', ho fatto qualcosa più sul nero che stanca meno gli occhi, ho fatto una texture a quadratini (che mi piacciono tanto i quadratini), sto iniziando a usare le etichette... insomma... Voglio iniziarlo bene sto anno!
  Proprio per questo vi voglio dare un post bello denso!

  Già nel post precedente vi ho accennato che stavo lavorando allo storyboard del video promozionale dell'evento Fluo Blast Part 2 organizzato dalla Drop That Crew. Bene... ECCO IL TEASER TRAILER!



  Per il tema Fluo Blast l'idea dei gavettoni colorati era quasi scontata. Presto pubblicheranno il trailer integrale (da crepare) della durata di due minuti circa.
  Qui a lato vi ho messo una piccola sezione del lunghissimo storyboard del trailer. Per lungo intendo proprio come lunghezza: mica lavoro a pagine io, scherizamo? Ho fatto metri di foglio virtuale a rettangolini come questi. In rosso sono segnate le note video mentre in blu quelle audio. A destra vedete l'ipotetica barra di riproduzione del video. Mi sono messo lì con la musica nelle orecchie a sincronizzare il brano scelto con le ipotetiche immagini. L'ospite della serata è il dj messicano Pyramyth e presto saprete che canzone abbiamo scelto di utilizzare per il trailer del Fluo Blast! Rimanete sintonizzati su sta roba perchè vi assicuro che ci siamo sbattuti parecchio per fare un video davvero godibile quindi occhio al canale You Tube della Drop That Crew.

  Ebbene... si può chiudere il post di apertura del 2013 senza un disegno del 2013? Assolutamente no!
Dovevo fare degli studi di un personaggio del progetto mega-top-secret-di-cui-non-vi-posso-ancora-parlare... ma dovevo studiare Analisi (ahahah... oh... vero... ho un esame). Dopo aver studiato un sacco (comunque molto meno di quanto dovessi) sono esploso e ho dovuto disegnare qualcosa... Ed è uscita questa porcona qua sotto.
  Questa bella signorina doveva essere appunto quel personaggio del progetto... ma preso dall'ispirazione non mi sono curato del fatto che non ci somigliasse per niente. Mi sono in pratica divertito a fare una cosa solo per me sperimentando un po' di spennellamento grezzo. Ho sempre "odiato" un sacco di geni su deviantArt che sembra riescano a disegnare le cose più assurde in 3 o 4 pennellate. CAVOLO: AMO QUELL'EFFETTO! Bene... ora sto facendo questi "esercizi" di semplificazione del colore (insieme a tanti altri di semplificazione del tratto)... e spero diano presto i loro frutti.

  Bene, il primo post del 2013 è concluso e ora filo sotto le coperte... perchè domani sarà il primo giorno di università dell'anno e devo essere fresco e smagliante! Magari, proprio per la sessione esami di fine gennaio, questo mese sarò un po' carente. In parte lo spero anche perchè vorrà dire che mi sarò impegnato un po'... ma vedremo. Intanto incrociamo le dita e speriamo che in questo anno dispari io abbia tanta tanta tanta forza per sfondare il mondo come mi prefiggo ogni anno.